Micaela e Michele hanno abbandonato il loro lavoro da dipendenti per dedicarsi completamente alla loro nuova attività: la produzione di burger con selezione di materie prime di ottima qualità e a km 0 e la lavorazione interamente artigianale del prodotto.


I due imprenditori hanno frequentato l’istituto superiore alberghiero e successivamente hanno sempre lavorato nel settore della ristorazione: Micaela è uno chef e Michele è un capo sala.




Ai due proprietari di Street Burger Gourmet l’esperienza davvero non manca: Michele ha girato il mondo lavorando per tre anni in nave e successivamente ha vissuto tre anni a Londra. Micaela ha iniziato a lavorare facendo otto anni di seguito di stagioni estive e altrettanta gavetta d'inverno. Successivamente ha lavorato presso diversi ristoranti di Ferrara e provincia, per concludere con l’ultima esperienza di sei anni come Responsabile di cucina.


I due hanno deciso di rilevare un’attività specializzata nella commercializzazione di piadine con prodotti bio nel centro di Ferrara e di convertirla in una hamburgheria con lavorazione artigianale dell’intero prodotto, compresa anche la produzione del pane.


[Tratto da: permicro.it]